Amministrazione Comunale Sommatino

IL FIGULO

Il figulo

Il figulo

 Il figulo è colui che costruisce oggetti in terracotta. Il nome deriva dal latino "fingo" che significa modellare e mette in evidenza l'abilità con la quale questo artigiano crea con le proprie mani i diversi oggetti. In dialetto il figulo si chiama "quartararo" perché produceva soprattutto "quartiere" o brocche, così chiamate perché avevano la capienza di circa venticinque litri, un quarto di un ettolitro. L'arte deI figulo è molto antica e si perde nella notte dei tempi. Oggetti in terracotta, infatti, si trovano durante gli scavi archeologici e testimoniano che di essa si sono serviti gli uomini di tutti i tempi e di qualsiasi classe. Ciò è dovuto al fatto che la creta, cioè la materia prima, è stata sempre reperibile dappertutto, e praticamente a costo zero rispetto ad altre materie più costose, più difficili da trovare e più difficili da lavorare, come il legno ed i metalli. L'arte del figulo ha una gloriosa tradizione, dove un tempo, fino a circa 30-40 anni fa, c'erano numerosi laboratori. Tutti erano concentrati nella parte del Canale. La parte più antica chiamata "canale", forse perché in quella parte i figuli potevano trovare sia la creta sia l'acqua. Un tempo essi fabbricavano molti degli oggetti che si trovano in quasi tutte le case della gente la giara, lu giarruni, la giarritedda, lu giarrunieddu, la quartara, la quartaredda, lu bummulieddu, lu bummulu, lu sciascu, la ciuotula, la lumera, la burnia, la burniedda, lu maduni, lu canali, lu carusieddu, lu lemmu e la limmitieddu. Recentemente gli oggetti in terracotta sono stati sostituiti con altri di materiali più pregiati o più pratici come la plastica. L'attività del figulo si è così notevolmente ridotta al punto che sono pochi quelli che svolgono questo lavoro a tempo pieno. La maggior parte ha dovuto cambiare mestiere; altri alternano questa attività con un'altra. Quelli che lo esercitano ormai si limitano a produrre oggetti decorativi. In questi ultimi anni si registra una maggiore richiesta di tegole e pavimenti in cotto, da impiegare nelle ville.

torna all'inizio del contenuto